RAPID LPE

L'evoluzione del bestseller LPI

Dall’esperienza decennale sulle centraline aggiuntive dedicate ai motori diesel è nato un prodotto affidabile, compatto e dal prezzo contenuto, che consente di intervenire in sicurezza su una gamma molto ampia di autovetture e veicoli commerciali leggeri.

Con il modulo LPE sono infatti state confermate le funzionalità del suo predecessore, con la programmazione tramite console digitale e la semplicità della connessione al sensore rail. La nuova elettronica è miniaturizzata in una piccola scatola di 7 centimetri di lunghezza e 5,5 centimetri di larghezza: il modulo può essere facilmente installato nel vano motore con il minimo ingombro e in tempi brevissimi, in abbinamento ai cablaggi plug&play realizzati con materiali e connettori di qualità automotive.

La gamma di applicazioni di Rapid LPE – che riprende quella esistente del precedente Rapid LPI - sarà ulteriormente evoluta in futuro, posizionandosi alla base dell’offerta dei moduli aggiuntivi Dimsport, fra i quali il top di gamma per il settore delle autovetture è rappresentato da Rapid TPM.  

Una novità di prodotto nel solco della strategia della Tuning Line, grazie alla quale Dimsport può continuare a offrire in esclusiva una soluzione concreta per applicazioni non disponibili o coperte solo parzialmente dagli strumenti di rimappatura della linea Race.

Attraverso la consolle di taratura l’installatore può personalizzare ulteriormente la resa del modulo adeguandola alla tipologia del mezzo, dell’allestimento e dei percorsi normalmente affrontati.

LA MODIFICA DELLA PRESSIONE DEL RAIL

Questo approccio permette di personalizzare il funzionamento del motore e la portata di carburante attraverso una diversa taratura del segnale relativo alla pressione di iniezione del gasolio all’interno del rail.
I vantaggi sono l’estrema semplicità di installazione grazie al ridotto numero di cablaggi ed una generale ottimizzazione dell’erogazione della coppia motore.

Garanzia di qualità

Dimsport mette a disposizione dei propri clienti oltre 20 anni di esperienza nel settore dei moduli aggiuntivi e sviluppa le tarature standard sui propri banchi prova per fornire il migliore equilibrio tra affidabilità e ottimizzazione delle prestazioni e dell’efficienza dei veicoli. Le nostre prove confermano che è possibile ottenere un guadagno medio di potenza e coppia del 10-12% con i moduli LPE e del 15-18% con i moduli XTI e TPM, sfruttando al meglio le potenzialità della meccanica di serie. Si tratta di valori reali testati sul campo e confermati da oltre 100.000 installazioni in tutto il mondo su auto, veicoli commerciali, camion e trattori. Gli installatori possono ulteriormente incrementare questi valori attraverso le tarature personalizzate e il supporto dei tecnici specializzati Dimsport.