Rapid XTI

Dedicato ai veicoli industriali e ai mezzi agricoli, Rapid XTI permette di ottimizzare l’erogazione della coppia lungo tutto l’arco dei giri, favorendo l’utilizzo di rapporti del cambio più lunghi a regimi di rotazione più bassi caratterizzati da consumi specifici più ridotti.

Più coppia motrice porta a un aumento dell’efficienza del motore e a riduzioni dei consumi di carburante che possono arrivare anche al 10%. 

Il controllo della centralina originale sulla gestione elettronica del funzionamento del propulsore permette inoltre il pieno rispetto delle normative sull’inquinamento ambientale.

Componentistica di qualità e dettagliate istruzioni per l’installazione consentono la realizzazione di installazioni sicure e veloci, minimizzando il tempo relativo al fermo macchina.

Attraverso la consolle di taratura l’installatore può personalizzare ulteriormente la resa del modulo adeguandola alla tipologia del mezzo, dell’allestimento e dei percorsi normalmente affrontati.

L’applicazione per i lavori più gravosi: Rapid XTI è il modulo aggiuntivo dedicato ai mezzi agricoli, sviluppato specificamente per supportare richieste di incrementi di coppia motrice provenienti dal mondo dell’agricoltura meccanizzata.

Questa applicazione ha richiesto l’adozione di particolari protezioni contro l’azione di acqua, fango e sporcizia a tutela del funzionamento della centralina e delle connessioni, realizzate con cablaggi dotati di connettori specifici.

I tangibili miglioramenti di potenza e coppia del propulsore consentono di lavorare con maggiore sicurezza ed efficacia nelle condizioni più impegnative, sfruttando rapporti più alti e riducendo così i consumi del veicolo.

Anche in questo caso la personalizzazione tramite la consolle di taratura permette di adeguare la taratura del modulo alle specifiche richieste del cliente e dell’utilizzo primario per cui il veicolo viene impiegato.

LA GESTIONE DEI TEMPI DI INIEZIONE

La ricalibrazione del tempo di apertura degli iniettori (duty-cycle iniettori) consente interventi mirati alla gestione dei segnali specifici di ogni singolo iniettore, interpretando così tempi d’iniezione e quantità di carburante introdotto in modo capillare. Il collegamento avviene direttamente sugli iniettori mediante cablaggi studiati ad hoc per ogni veicolo supportato.
Questo approccio ha richiesto lo sviluppo di moduli particolarmente evoluti, dotati di microprocessore, FLASH eprom e RAM eeprom per ottenere il totale controllo dei parametri di iniezione. Il risultato è un modulo che supporta rilevanti incrementi delle prestazioni del veicolo anche in presenza di iniezioni multiple quali ad esempio le pre/post iniezioni necessarie alla gestione dei filtri antiparticolato.

Garanzia di qualità

Dimsport mette a disposizione dei propri clienti oltre 20 anni di esperienza nel settore dei moduli aggiuntivi e sviluppa le tarature standard sui propri banchi prova per fornire il migliore equilibrio tra affidabilità e ottimizzazione delle prestazioni e dell’efficienza dei veicoli. Le nostre prove confermano che è possibile ottenere un guadagno medio di potenza e coppia del 10-12% con i moduli LPE e del 15-18% con i moduli XTI e TPM, sfruttando al meglio le potenzialità della meccanica di serie. Si tratta di valori reali testati sul campo e confermati da oltre 100.000 installazioni in tutto il mondo su auto, veicoli commerciali, camion e trattori. Gli installatori possono ulteriormente incrementare questi valori attraverso le tarature personalizzate e il supporto dei tecnici specializzati Dimsport.